Login
 
nel deserto....
bambini nel deserto
notte africana
notte africana
 
meta
piccoli passi
Visti da lontano i nostri viaggi sono immobili puntini, da lassù le nostre vite dense di pene e vitalità sono impercettibili spostamenti di niente, in un solo giorno non si raccoglie che una frazione millesimale di un tempo inspiegabile e semplicemente eterno. Sentire la meraviglia di tutto questo è dato solo ai fragili cuori umani, a noi è dato il compito di trattenerne la bellezza, tenendoci per mano come bimbi nel deserto, a noi e ai nostri piccoli passi
nient'altro
la notte in Africa è buia e rumorosa. Il cielo è blu scuro e le stelle sono mille occhi giganti, ti osservano e ti scrutano con insistente pervicacia. Nelle ore più fresche, il suolo si distende sotto i piedi, per chiederti di abbandonare ogni difesa.
Non conta se sei una formica o un elefante. Conta essere ancora vivi, conta liberarsi del deserto che si è accumulato nelle tasche e nel cuore. Allora capisci che la notte in Africa non è un tempo nè il sole dietro il continente, ma la felice intuizione che ti lega a tutto ciò che ti circonda senza bisogno di niente altro. Assolutamente niente altro
Copyright (c) 2000-2010