Login
 
_l'anima di una donna che innaffia

Max-Liebermann-Woman-Watering-the-Flower-Bed.jpg

Donna che innaffia

Si fa indietro dallo spruzzo nebbioso
che le si apre dal pollice –
il tubo verde le serpeggia alle spalle –
volendo tenere in pensiero
solo i rampicanti cerei del fagiolo

che salgono sui pali del treppiedi
di sequoia stagionato,
e là dove il sole raggiunge già
il suo giardino, lasciando
nitide ombre sulla nitida terra

che lei ha volto a mansuetudine
come la luce allinea
la clarità di questa mattina gentile,
la sua carità: acqua lucente
si apprende all’aria e ai vapori,

fluttuando dalle mani e tra le foglie
spiegate al giorno –
piccoli gesti lenti mai piegati
dalla loro stessa enorme
fragilità: serenamente indifferenti

alla sua cura. Preparando colazione
guardava la sabbia bianca fine
che scendeva a spirali nella strettoia
d’una clessidra per uova
di sua madre, piccola torre di guardia,

occhio socchiuso che guarda dai fornelli:
promessa fissa in memoria mentre
i granelli turbinano verso lo stretto –
quasi sente sibilare
il giardino del mondo che assorbe l’anima

soltanto nel suo dileguarsi.
Ma questo giardino, queste piante –
le loro vite che crescevano: non la sua,
non fatte per consumare o mascherare
i suoi bisogni – e questa era acqua, non sabbia.

Jim Powell
Traduzione di Carlo Anceschi
da "Poesia" n. 212 Gennaio 2007

 
meta
_l'acqua ci ascolta

 

I messaggi nell'acqua
Dr. Masaru Emoto, Il nuovo mondo edizioni,
 2002.

Il Dr. Masaru Emoto, scienziato e ricercatore giapponese, ha messo a punto una tecnica per esaminare al microscopio e fotografare i cristalli che si formano durante il congelamento di diversi tipi d'acqua, come l’acqua di rubinetto di diverse città del mondo, acqua proveniente da sorgenti, laghi, paludi, ghiacciai di varie parti del mondo.
Ha poi esposto l’acqua alle vibrazioni della musica, di parole e fin anche dei pensieri. Il risultato?

I cristalli dell’acqua trattata mutano di struttura, si conformano alla natura del messaggio, quasi come se l'acqua condensata fosse un nastro magnetico in grado di registrare fedelmente le emozioni umane celate nelle parole e nella musica, come pure le impressioni sotto forma di energia proveniente dall'ambiente.

Ed ecco le immagini:

waterbach.jpg

Forma dei cristalli di acqua dopo l'ascolto dell' "Aria per la quarta corda" di Bach

 

 

water1Mozart.jpg

 

Forma dei cristalli di acqua dopo l'ascolto della "Sinfonia n° 40 in Sol Minore" di Mozart

 

 

waterchopin.jpg

 

Forma dei cristalli di acqua dopo l'ascolto della "Canzone di addio" di Chopin

 

 

wateprimapreghiera.jpg

Forma dei cristalli di acqua prima dell'ascolto di una preghiera

 

 

 

waterdopopreghiera.jpg

 

Dopo la preghiera

 

 

 

 

 

wateramore.jpg

Forma dei cristalli di acqua dopo l'ascolto della parole e del sentimento di Amore.

 

 

 

watergrazie.jpg

 

Forma dei cristalli di acqua dopo l'ascolto della parola

"Grazie" in giapponese

 

 

 

 

waterodio.jpg

Forma dei cristalli di acqua dopo l'ascolto della frase "Mi hai stufato, Io ti ucciderò"

 

 

waterlourdes.jpg

 

Forma dei cristalli di acqua proveniente dalla Fonte di Lourdes

Copyright (c) 2000-2010